GuruNotizieSport

Udinese batte Lazio: l’autogol di Giannetti e il colpo di Zarraga

La Lazio è stata sconfitta. Contro l’Udinese arriva la terza sconfitta consecutiva in campionato, dopo la battuta d’arresto contro il Bayern in Champions. Micidiale uno-due degli friulani con Lucca e Zarraga all’inizio della ripresa, tra il momentaneo pareggio con l’autogol di Giannetti. La Lazio non è riuscita a recuperare dopo aver sprecato molte occasioni nel primo tempo (palo con Zaccagni). Tre punti preziosissimi sulla strada della salvezza per l’Udinese, protagonista di una prova di grande determinazione. I bianconeri non vincevano da tre giornate: a Torino, hanno ottenuto un altro importante successo il 12 febbraio contro la Juventus.

MURO FRIULANO – Sarri (squalificato, in panchina il vice Martusciello) non può contare ancora sui recuperi di Rovella e Patric e deve fare i conti con le squalifiche di Marusic, Guendouzi e Pellegrini. Spazio a Lazzari e Hysaj come terzini, mentre Vecino (spostato sulla destra) e Cataldi occupano il centrocampo. Squalificati anche Walace ed Ebosele, Cioffi schiera Zarraga e Pereyra a centrocampo. Al 2′ l’Udinese prova un tiro con Lovric dalla distanza: fuori. Risposta della Lazio: al 4′, palo con Zaccagni. I biancocelesti sono ancora pericolosi: tiro di Luis Alberto appena fuori. La squadra di Sarri continua a pressare in attacco. Udinese compatta in difesa ma pronta a ripartire. Al 23′ Immobile, ben servito da Felipe Anderson, calcia alto da buona posizione. Cinque minuti dopo un’altra occasione: da Felipe Anderson a Zaccagni, che però non riesce a centrare la porta. Al 33′ l’Udinese ci prova: tiro di Lovric respinto da Provedel. La Lazio riparte e arriva al tiro con Vecino: fuori. Ancora pericoli per la porta difesa da Provedel, che si oppone a Kamara e Giannetti. Partita vivace. Tiro di Felipe Anderson fuori bersaglio. Fine primo tempo sullo 0-0.

UNO-DUE DELL’UDINESE – All’inizio della ripresa la Lazio sostituisce Felipe Anderson con Isaksen. Al 2′ l’Udinese passa in vantaggio: destro di Lucca, servito da Kamara, a segnare. Settimo gol in campionato per l’attaccante. La Lazio reagisce subito e al 4′ pareggia grazie all’autogol di Giannetti su assist di Zaccagni. Ma l’Udinese riesce a segnare nuovamente: al 6′ Lovric serve Zarraga per il gol del vantaggio. Secondo gol in Serie A per il centrocampista spagnolo. La Lazio è sorpresa dai colpi dell’Udinese, ma reagisce con coraggio. Okoye neutralizza i tentativi di Isaksen e Immobile. Al quarto d’ora Kamada e Castellanos rilevano Cataldi e Immobile. Vecino prende in mano le redini del gioco. Tentativo di destro di Kamada. Nel frattempo, Lucca ha un’altra occasione ma perde l’attimo giusto. Lazio all’attacco, Udinese sicura in difesa. Cioffi fa entrare Zemura e Samardzic al posto di Kamara e Payero. I biancocelesti faticano a trovare spazi. Nuova sostituzione nell’Udinese: Bijol prende il posto di Ferreira, infortunato. Luis Alberto lascia il posto a Pedro. Provedel para un tentativo di Vecino. Entra Davis per Thauvin. Sette minuti di recupero. La rimonta finale dei biancocelesti è inutile. L’Udinese si impone e incassa i tre punti. La Lazio è sommersa dai fischi dell’Olimpico.


Lazio-Udinese 1-2: gol di Lucca, Zarraga e autogol di…

GuruNotizie

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle nostre ultime notizie.

Lazio-Udinese 1-2: una vittoria sorprendente per gli ospiti

Il match tra Lazio e Udinese si è concluso con una vittoria inaspettata per gli ospiti, che hanno saputo sfruttare al meglio le occasioni a disposizione. Il punteggio finale di 1-2 ha visto gli uomini di Gotti superare i padroni di casa con gol di Lucca e Zarraga, mentre la rete della Lazio è stata un autogol di un difensore avversario.

Il gol di Lucca

Il primo gol della partita è arrivato al 25′ con una bella azione di contropiede dell’Udinese. Lucca è stato bravo a sfruttare un cross perfetto dalla fascia sinistra e a insaccare la palla alle spalle del portiere avversario. Un gol che ha messo in vantaggio gli ospiti e ha dato loro fiducia per il resto della partita.

Il gol di Zarraga

La Lazio ha cercato di reagire dopo il gol subito, ma è stata l’Udinese a raddoppiare il vantaggio al 60′ con un gran tiro di Zarraga da fuori area. Il centrocampista ha dimostrato la sua precisione e la sua potenza di tiro, insaccando la palla all’angolo alto della porta avversaria. Un gol che ha messo definitivamente al sicuro la vittoria per gli ospiti.

L’autogol della Lazio

La Lazio ha provato a riaprire la partita e alla fine è riuscita a segnare un gol al 75′, ma purtroppo è stato un autogol di un difensore avversario. Un episodio sfortunato per la squadra di casa, che non è riuscita a ribaltare il risultato nonostante i loro sforzi.

Insomma, un’importante vittoria per l’Udinese che ha saputo sfruttare al meglio le occasioni a disposizione e portare a casa tre punti preziosi. D’altro canto, la Lazio dovrà lavorare duramente per migliorare sotto tutti gli aspetti e tornare alla vittoria nelle prossime partite.

Mostra di più

Articoli Correlati

Ti Potrebbe Interessare
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio