GuruNotizieSalute

La principessa Kate ammette di aver ritoccato la foto di famiglia: la credibilità dei reali in crisi

Il post di oggi della principessa Kate prova a sedare le speculazioni sulla foto ritoccata e sulla sua malattia: «Volevo esprimere le mie scuse per la confusione causata dalla fotografia di famiglia che abbiamo condiviso ieri».

DAL NOSTRO CORRISPONDENTE
LONDRA – Il magico castello di carte della monarchia britannica sta venendo giù: la credibilità della casa reale è a pezzi e i tentativi di rimettere assieme i cocci stanno procurando più danni che benefici. Adesso è la stessa principessa Kate ad ammettere di essere stata lei a ritoccare, in maniera grossolana, la prima foto ufficiale che la ritraeva, assieme ai figli, dopo l’intervento chirurgico subito a gennaio.

L’istantanea, scattata a quanto pare dal principe William, era stata diffusa da Kensington Palace ieri mattina in occasione della Festa della Mamma inglese: ma in tarda serata le agenzie di stampa internazionali l’avevano ritirata, dopo che si erano accorte che l’immagine risultava chiaramente alterata.

Un colpo tremendo alla credibilità dei reali, considerate tutte le speculazioni sul vero stato di salute di Kate: ma adesso è lei che si prende la colpa, affermando che «come molti fotografi dilettanti, occasionalmente faccio esperimenti con l’editing. Voglio esprimere le mie scuse per ogni confusione che la foto di famiglia, condivisa ieri, ha causato».

Come si riconosce un’immagine modificata?

Fonti del Palazzo hanno sottolineato che si trattava di «una foto amatoriale scattata dal principe William» e che la coppia reale voleva offrire una immagine «informale», rispetto alla quale sono stati fatti solo dei «ritocchi minori».

GuruNotizie

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle nostre ultime notizie.

Ma è straordinario che una principessa sia costretta a scusarsi pubblicamente: che sia stata lei o qualcun altro ad alterare la foto, resta il fatto che la scoperta ha ridato fiato a tutte le teorie cospirative sulle condizioni della principessa, che non è più comparsa in pubblico dopo l’operazione del 16 gennaio e il cui stato di salute è tenuto gelosamente riservato ormai da due mesi.

La monarchia è una grande illusione, e questa illusione si regge sulla fiducia: a chi o a cosa dovranno credere adesso i sudditi? La puntata finale della serie tv The Crown era stata profetica: lì il principe Filippo diceva che i reali, dopo la morte di Elisabetta, sarebbero andati avanti facendo finta che tutto andava bene, ma che in realtà «la festa è finita», perché «il sistema non ha più nessun senso per quelli fuori e per quelli dentro». E adesso, con re Carlo malato di cancro, Kate fuori combattimento e la verità sempre più offuscata, l’illusione sta svanendo.

La monarchia britannica sta attraversando la crisi più grave dall’abdicazione di Edoardo VIII nel 1936: quella volta era sopravvissuta, adesso potrebbe essere il caso di dubitarne. I crolli avvengono sempre gradualmente, poi all’improvviso.

APPROFONDISCI CON IL PODCAST

Corriere della Sera è anche su Whatsapp. È sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati.

11 marzo 2024 (modifica il 11 marzo 2024 | 13:53)
© RIPRODUZIONE RISERVATA



Sono stata io, ogni tanto faccio degli esperimenti come…

Sono stata io, ogni tanto faccio degli esperimenti come…

Introduzione

La vita è fatta di esperimenti. Ogni tanto, mi piace provare cose nuove, mettermi alla prova e spingere i limiti delle mie capacità. È così che ho scoperto quanto sia divertente e stimolante fare degli esperimenti.

Cosa è successo?

Un giorno, ho deciso di fare un esperimento particolare. Ho pensato di mettere insieme ingredienti insoliti per creare una nuova ricetta. Ho preso qualche ispirazione da diversi piatti che mi piacevano e ho iniziato a mescolare e sperimentare. Il risultato è stato sorprendente! Ho creato un piatto unico e delizioso che ha soddisfatto il mio palato.

Esplorando nuovi hobby

Non solo mi piace esplorare nuove ricette, ma ogni tanto mi lancio anche in nuovi hobby. Di recente, ho iniziato a dipingere. Non ho mai avuto una grande abilità artistica, ma volevo vedere cosa sarebbe successo se mi avvicinassi alla tela con un pennello. E devo dire che mi sono divertita molto nel creare arte. Anche se non sono un’artista professionista, la mia passione per l’esplorazione mi ha spinto a provare qualcosa di nuovo e godermi il processo creativo.

Provare nuove esperienze

A volte, per fare esperimenti, non è necessario avere una padella o un pennello. Basta avere la volontà di provare qualcosa di nuovo e diverso. Ho deciso di fare un viaggio da sola, visitare posti che non avevo mai visto prima. Mi sono imbattuta in nuove culture, ho conosciuto persone interessanti e ho ampliato i miei orizzonti. Ero spaventata all’inizio, ma ho scoperto che l’essere aperti alle nuove esperienze può portare a risultati sorprendenti.

Conclusione

Essere disposti a fare esperimenti nella vita può portare a scoperte emozionanti. Ogni tanto, bisogna abbandonare la routine e osare provare qualcosa di diverso. Che si tratti di cucina, arte o viaggi, l’esplorazione ci pone di fronte a nuove sfide e ci aiuta a crescere come individui. Quindi, sii coraggioso, prendi il controllo e fai esperimenti. Potresti sorprenderti di ciò che riesci a creare!


Mostra di più

Articoli Correlati

Ti Potrebbe Interessare
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio